t

A Nuoro, Milano e Roma va in scena l’opera teatrale “Agnese e l’altra”

A Nuoro, Milano e Roma va in scena l’opera teatrale “Agnese e l’altra”

Proseguono senza sosta gli appuntamenti del ricco calendario di eventi organizzato nell’ambito delle celebrazioni per il 150esimo anniversario della nascita di Grazia Deledda.  L’articolato programma “Grazia Deledda, la donna che non mise limiti alle donne”, proposto dal direttore artistico Anthony Muroni, ha visto la messa in scena di Agnese e l’altra, spettacolo teatrale liberamente tratto dal romanzo La madre di Grazia Deledda, con la regia di Giovanni Carroni e interpretato da Monica Corimbi, Andrea Carroni e Noemi Medas. La produzione è della Compagna Bocheteatro Nuoro.

Un grandissimo successo di pubblico per la doppia anteprima a Nuoro (giovedì 24 e venerdì 25 marzo), al Bocheteatro di Nuoro, bissata dalla prima nazionale al Teatro Blu di Milano (29 marzo) e dalla rappresentazione al Teatro Arcobaleno di Roma (31 marzo).

Muroni ha espresso soddisfazione e gratitudine per la messa in scena di un’opera tratta da uno dei libri più significativi dell’autrice sarda, un romanzo breve capace di affrontare temi complessi come l’amore clandestino, il senso del peccato e la devozione a Dio. “Portare nei teatri di Milano e di Roma uno spettacolo tratto da un’opera di Grazia Deledda, per di più messo in scena da una compagna nuorese, conferisce ulteriore qualità all’ampia proposta che abbiamo messo in campo – conclude Muroni – per celebrare al meglio la grandezza di una donna e di un’autrice come Grazia Deledda”.

Gli fa eco Costantino Tidu, amministratore della Provincia di Nuoro, capofila del comitato istituzionale delle celebrazioni deleddiane: “Portare la narrativa di Grazia Deledda nei teatri di Milano e Roma era uno dei punti più significativi del nostro programma di eventi, il più ambizioso mai realizzato nella storia dell’autonomia della Sardegna per ricordare l’unica scrittrice italiana ad aver vinto il premio Nobel per la Letteratura. Fin dall’inizio delle celebrazioni, – ha continuato Tidu – che hanno preso avvio ufficialmente lo scorso 28 settembre nell’aula magna dell’Istituto Scolastico Ciusa a Nuoro, ci eravamo posti l’obiettivo di far conoscere Grazia Deledda oltre i confini dell’isola, con una serie di eventi nazionali e internazionali capaci di accendere i riflettori su questa straordinaria donna. Un risultato che, grazie all’impegno del Direttore Artistico Muroni, stiamo raggiungendo con l’apprezzamento di tutti”.

Notizie

Dino Manca presenta il libro Grazia Deledda. Dentro l’intimo segreto del grande sogno

Condividici su:

Condividici su:

La figura di Grazia Deledda celebrata in Grecia con un seminario nella sede dell’Istituto Italiano della Cultura di Atene

Condividici su:

Condividici su:

Un film e un libro per il compleanno di Grazia: Nuoro festeggia la scrittrice sarda con gli studenti

Condividici su:

Condividici su:

Spot su Grazia Deledda, i risultati della campagna di marketing applicata al mondo digitale: 1 milione di visualizzazioni in Italia, Spagna, Francia e Germania

Condividici su:

Condividici su:

A Nuoro, il 28 settembre, l’evento finale del progetto “Conoscere Grazia Deledda”

Condividici su:

Condividici su:

Il 28 settembre all’Istituto Ciusa di Nuoro proiezione del film e presentazione del volume su Grazia Deledda

Condividici su:

Condividici su:
Condividici su:

Lun ‒ Ven: 09 ‒ 18
Fri ‒ Mon: 09am ‒ 05pm

Adulti: €25
Bambini e Studenti gratis

via Lamarmo
781-562-9355, 781-727-6090

This site is registered on wpml.org as a development site.